inviare-file-di-grandi-dimensioni
Inviare file di grandi dimensioni - Consigli pratici

Se si ha a che fare con contenuti come video, foto e programmi che solitamente occupano molto spazio e si ha bisogno di inviarli per condividerli, purtroppo non si può ricorrere alla normale mail per la presenza di limiti di upload imposti dai vari fornitori. Il web offre diversi strumenti per risolvere il problema, di seguito vediamo come utilizzare due tra le risorse disponibili più conosciute per inviare file di grandi dimensioni. Poter usufruire di un hard disk virtuale grazie ai diversi servizi di cloud-storage presenti sul web, ha permesso a molti utenti di inviare file di grandi dimensioni senza troppi problemi o di condividere il proprio lavoro in modo semplice ed immediato anche a più utenti contemporaneamente con la possibilità di coprire distanze importanti anche in pochi minuti.

Inviare file di grandi dimensioni - WeTransfer

Per inviare file multipli con un peso complessivo di 2 gb, si può usufruire del servizio proposto sul sito di WeTransfer. La procedura da seguire è molto semplice e permette di inviare file di grandi dimensioni a diversi utenti in pochi click. Il servizio è completamente gratuito e non richiede nessuna registrazione, basta collegarsi all'homepage, per accedere direttamente al pannello che consente il caricamento dei file di grandi dimensioni da inviare.

inviare file di grandi dimensioni wetransfer

Dopo aver scelto i file da inviare ed averli caricati tramite il pulsante “Aggiungi File”, per una dimensione massima di 2gb, è necessario inserire la mail del destinatario nel campo “E-mail di un amico” in cui è possibile in caso di necessità, inserire più di dieci indirizzi mail ed inviare file di grandi dimensioni anche a più utenti contemporaneamente. Più in basso nel campo “La tua E-mail” va inserito il proprio indirizzo di posta a cui verranno recapitate le notifiche di ricezione del messaggio ed eventuale download da parte degli utenti interessati alla condivisione del file. Si può anche inserire un messaggio da allegare ai file ed è sufficiente cliccare su trasferisci per far partire il caricamento. I file di grandi dimensioni caricati saranno disponibili per il download per sette giorni.

Inviare file di grandi dimensioni - File2U

Sul sito di File2U è possibile inviare file di diverso genere per un peso totale di 3.3gb ad un massimo di cinque indirizzi mail. La procedura da seguire è molto semplice basta compilare un form presente nella homepage in cui è necessario inserire: il proprio nome e cognome nel campo “Your First Name e  Your Last Name”, la propria mail nel campo “Your Email Address” e le mail dei destinatari separate da virgole, nel campo “Recipient”.

Inviare file di grandi dimensioni file2u

Si può decidere anche di ricevere delle mail di conferma quando i destinatari scaricano i file di grandi dimensioni che abbiamo inviato, selezionando “Yes” alla domanda “Notify when download occurs?”, in seguito è sufficiente accettare i termini e condizioni d'uso per poter iniziare l'upload dei file da inviare. Una volta cliccato il tasto per l'upload dei nostri file di grandi dimensioni, è necessario autorizzare File2u ad eseguire Java per entrare nell'interfaccia di caricamento dei file.

Il menù che si apre è diviso in due parti: quella di sinistra consente di cercare all'interno delle cartelle del nostro pc i file di grandi dimensioni che vogliamo inviare, quella di destra invece, contiene i file che abbiamo deciso di inviare cliccando sulla freccia blu orientata verso destra e posta in mezzo alle due sezioni. Una volta che la lista dei file è completa possiamo far partire il caricamento cliccando sul pulsante “Start upload”.

File2u consente di caricare un massimo di 35 file per un peso complessivo di 3.3gb. Il servizio è completamente gratuito e non richiede nessuna registrazione. I file caricati rimangono nel server per 48 ore, si rende quindi indispensabile un download immediato da parte dei destinatari.

Un accorgimento da prendere quando si effettua il caricamento di file di grandi dimensioni è quello di accertarsi che le impostazioni sul risparmio energetico del proprio dispositivo non facciano cadere la connessione dopo un certo periodo di inattività, costringendoci a far ripartire da capo tutta la procedura.