potenziare segnale wifi
Potenziare il segnale WiFi - Metodi e consigli

Ecco consigli, trucchi e metodi per potenziare il segnale WiFi (anche a costo zero)

Se ti stai chiedendo come potenziare il segnale WiFi, questa guida sarà la tua ancora di salvezza. Per estendere la potenza del tuo segnale e assicurarti che la connessione arrivi in tutte le stanze della tua casa, puoi mettere a punto una serie di accortezze, alcune delle quali anche gratis. 

Pronto per iniziare? Vediamo subito tutte le tecniche per aumentare la ricezione del segnale WiFi. 

Se sei approdato su questo tutorial, la tua necessità è una sola: rafforzare il segnale del WiFi. Per fare questo non servono particolari competenze tecniche. Spesso basta un po' di inventiva e di concentrazione per potenziare il tuo router e godere della connessione in ogni angolo della tua casa. Se temi che questo sia troppo complicato per te, non temere: ti spiegheremo passo passo tutte le procedure necessarie per raggiungere con successo il tuo obiettivo.

Leggi anche: Come impostare i parametri connessione del tuo router

Posizione del router

Una soluzione semplice ma efficace consiste in una verifica della posizione del router all'interno della tua casa. Per gestire al meglio la potenza del segnale in tutti gli ambienti, assicurati che il router sia posizionato nel punto giusto.

Il punto perfetto in cui collocare il tuo router è al centro della tua casa. Cerca di evitare le barriere fisiche come muri e porte affinché il tuo segnale giunga libero da tutte le interferenze.

Modifica del canale radio

Per potenziare il segnale WiFi è importante limitare le interferenze presenti sulla rete. Una soluzione potrebbe essere quella di modificare il canale radio sfruttato dal router.

Per fare questo, devi:

  • Accedere al pannello di controllo del router digitando 192.168.1.1 o 192.168.0.1 nel browser;
  • Inserire le credenziali di accesso, composte da un username e una password;
  • Individuare la sezione dedicata alle impostazioni della rete wireless o alla WLAN
  • Modificare il valore del canale WiFi utilizzando il numero 2, il numero 6 o il numero 11;
  • Salvare la nuova configurazione e verificare i riscontri ottenuti.

In generale, ogni modem ha le sue impostazioni, ed è difficile dare una soluzione predefinita adatta a tutti gli apparecchi. Per avere informazioni in più relative al tuo router, puoi consultare il manuale di istruzioni che trovi solitamente nella scatola o, se non ce l'hai, chiedere assistenza sul sito della casa produttrice.

Acquisto di un ripetitore (range extender) 

Se vuoi estendere il segnale del WiFi puoi acquistare un ripetitore. Il range extender è un dispositivo che si occupa di ricevere il segnale da un router e di ritrasmetterlo potenziato ad altri router o AP (Access Point). 

Solitamente i prezzi sono contenuti e possono essere acquistati nei negozi di elettronica o online, ad esempio su eBay o Amazon

Per utilizzarli ti basterà collegarli al computer tramite cavo ethernet o agganciare la rete del range estender rete con il PC, aprire il browser e andare nel loro pannello di controllo interno digitando l’indirizzo 192.168.0.1 o 192.168.1.1. In alternativa, puoi digitare l'indirizzo riportato sul manuale d'istruzioni o seguire le specifiche istruzioni illustrate all'interno. 

Nel caso di un edificio a più piani, puoi optare per il powerline, ossia un sistema che, sfruttando la rete elettrica, trasferisce il segnale WiFi in tutta casa mediante alcuni adattatori da collegare alle prese elettriche. Anche in questo caso, i prezzi sono contenuti e possono essere acquistati nei negozi di elettronica o online. 

Special tips: Come misurare il segnale WiFi 

Per individuare le stanze della tua casa in cui il segnale è più debole (o più potente) puoi sfruttare SweetSpots, l'app gratuita che misura e mostra in tempo reale la potenza del router. 

In questo modo potrai individuare facilmente le aree in cui la connessione è più forte. L'app è disponibile sia per cellulari e tablet Android e per Apple iOS iPhone, iPad e iPod. 

Sei riuscito a potenziare il segnale WiFi della tua casa? Raccontacelo nei commenti. 


Paolo Ercolani

Scritto da:

Copywriter e Social Media Manager