Can you crack it? Diventa il nuovo 007

Qual è il miglior modo per trovare i migliori esperti informatici se non dare loro qualcosa che solletichi veramente il loro genio? I migliori non rispondono ad annunci lavorativi ne si presentano a colloqui. Partendo proprio da questo presupposto l'agenzia britannica segreta (GCHQ), formata da esperti di intelligence, al fine di assicurarsi il migliore ha deciso di lanciare un colloquio online aperto a tutti. Per diventare i futuri James Bond i candidati dovranno crackare un codice online.

La GCHQ ha infatti lanciato un sito web chiamato “Can you crack it?” che contiene un codice alfanumerico da decifrare. La risposta corretta dovrà essere inserita nell'apposito spazio segnato dalla parola “Keyword”. Il codice è u miscuglio apparentemente senza senso di 160 coppie di numeri e lettere che corrisponde però a qualcosa di concreto.

Chi riuscirà a indovinare la parola chiave corretta verrà automaticamente reindirizzato sul sito web dell’agenzia attraverso il quale sarà possibile candidarsi al posto di lavoro offerto da GCHQ. Si tratta dopotutto di un’agenzia di importanza fondamentale per il Regno Unito, che ha il compito di tenere sotto controllo i sistemi di sicurezza britannici da possibili cyber-attacchi.

Non è peraltro la prima volta che un’agenzia di intelligence britannica utilizza un puzzle pubblico per andare alla ricerca di nuove leve. Durante la Seconda Guerra Mondiale, venne diffuso infatti un cruciverba da risolvere entro dodici minuti. Coloro che ci riuscirono ottennero un colloquio di lavoro in questo campo.

Il countdown per crackare il codice è fissato al 12 dicembre: tutti coloro che, cittadini britannici e non coinvolti in casi di pirateria informatica, riusciranno a decodificare il codice avranno una possibilità di essere assunti presso l'intelligence inglese.