Navigatore social: Per arginare gli smartphone

Volete avvisare i vostri amici che arriverete all'appuntamento per le 20? Un clic, una tastiera e potete avvertirli su Twitter. Se poi il traffico vi impedisce di arrivare in tempo, nessun problema: ci pensa il vostro navigatore social a ricalcolare in automatico l'ora di arrivo e a comunicare il ritardo. TomTom, azienda leader nel settore dei navigatori per automobili corre così ai ripari e si adegua alle nuove tendenze...

Naviogatore social - Twitter, Expedia e TripAdvisor sul vostro TomTom

Anche il navigatore diventa social. A bordo dei nuovi TomTom sbarcano Twitter, Expedia e TripAdvisor. Confessa Bocca, responsabile settore automotive TomTom,  che per arginare l'ingerenza degli smartphone la casa leader per navigatori ha adottato questa nuova politica. Bocca aggiunge che però non è nell'interesse dell'azienda creare un dispositivo in cui convergano tutte le funzioni. In poche parole il TomTom non sarà mai un telefono: semplicemente è un navigatore social.

Convergenza o no, rimane il fatto che molti nuovi smartphone presentano funzioni di facile lettura e utilizzo, adatte per la maggior parte delle esigenze. Questo nuovo navigatore social, in sostanza, non punta a spodestare smartphone, bensì a fornire servizi e informazioni accurate in tempo reale.

Il navigatore social in questione è il nuovo Go Live 1005 World, munito di una memoria interna da 8 GB e di un Fluid Touch screen. Uno schermo, cioè, molto simile a quello che permette di spostarsi da un'applicazione all'altra come si farebbe in uno smartphone. In generale, però, l'interfaccia risulta datata e poco fluida. Rimane invece indiscutibile la precisione e l'affidabilità delle informazioni per quanto riguarda percorso e traffico.