Chat Google+: Chat e videoritrovi

La Google+ chat vi risulta di difficile utilizzo? Non sapete come aggiungere gli amici alla Google+ chat? La trovate scialba e piatta e quindi sta perdendo di interesse? Non c’è da preoccuparsi. Lo scopo di Google è quello di fornire una piattaforma universale. Lavorando in quest'ottica, Google+ è già collegato a GoogleTalk e Gmail, viene quindi logico pensare che il social network favorisca dei servizi che già ha per le chiamate video, vocali e la messaggistica istantanea. Ma come ben sappiamo l'upgrade di Google+ prosegue incessantemente. Quindi gli eventuali deficit si risolveranno presto...

Chat Google+ - chat e videoritrovi, per saperne di più

Uno di questi è senz'altro, come abbiamo detto, la poca praticità della Google+ chat, non completamente integrata con il social network, anche se comunque già presente. In definitiva se vi siete posti anche voi queste domande di seguito troverete tutte le risposte, le opzioni possibili ed, eventualmente, le alternative alla Google+ chat.

Al momento per poter usare Google+ chat e chattare con qualcuno è necessario inserirlo nella Lista chat e lui a sua volta deve confermare la tua richiesta.

Nella home, al di sotto della colonna stream sulla sinistra, verso il basso trovi la casella dove puoi inserire il nome o l'indirizzo email della persona con cui vuoi chattare. La funzione nome non è ancora funzionante, per cui per aggiunge qualcuno alla Google+ chat dovete per forza e per ora inserire l'email. L'email da immettere nella Google+ chat è la stessa dell'account di Google+, o eventualmente quella di Gmail. Quindi se qualcuno chiede di chattare con te ti apparirà la richiesta di conferma. Fatto ciò il contatto apparirà nella vostra Lista chat di Google+ chat dove vi verrà mostrata se l’ utente è disponibile e online o no.

La persona inserita nella Lista chat della Google+ chat non deve essere per forza presente nelle vostre cerchie. Ed anzi la stessa Google+ chat viene intesa come una cerchia dove inserire le persone con cui si ha interesse a chattare. E’ possibile in oltre rendersi disponibili per varie cerchie si e varie cerchie no.

Quindi una volta inserita una persona nella lista chat di Google+ chat, per poter iniziare una conversazione basta cliccare sul nome. Apparirà una finestra in basso a destra dove potete dialogare.

Una valida alternativa e implementazione della Google+ chat è senz’ altro quella dei Videoritrovi. Con questa funzionalità innovativa è possibile mettersi in contatto, con audio e video, con un massimo di 10 persone contemporaneamente. Si crea quindi una vera e propri chat video.

Naturalmente per poterlo fare sarebbe bene disporre, ma non necessario, di una webcam, un microfono e cuffie/casse acustiche.

Per attivare un videoritrovo devi andare nella home di Google+ e nella colonna destra trovi il pulsante Apri un Videoritrovo. Quando lo usi per la prima volta ti verrà richiesto di scaricare un plugin, necessario per òla gestione della chat video. Una volta attivato, puoi scegliere chi ha accesso al tuo video ritrovo, indicando la cerchia o le persone interessate.

Le persone presenti in questa cherchia, vedranno nel loro stream un messaggio relativo all’ apertura del video ritrovo e se vorranno potranno partecipare all’ incontro virtuale.

Durante un video ritrovo è anche possibile guardare insieme un video di YouTube. E ciascuno dei partecipanti può mettere in pausa il video e intervenire.

Quando si attiva un video ritrovo è possibile scegliere di utilizzare la versione Extra che comprende alchune funzionalità aggiuntive ancora in fase di sperimentazione. Molto utile è la possibilità di mostrare a tutti quelli che partecipano al videoritrovo una finestra del proprio PC o un documento presente in Google Documenti e condividerlo.