Batteria a Carica Veloce
La batteria del futuro si ricarica in pochi secondi

Dispositivi carichi in pochi secondi grazie al rivoluzionario sistema delle nuove batterie.

Sui laptop lo avvertiamo in modo minore, ma il problema delle batterie che si scaricano velocemente è uno dei maggiormente percepiti sui device più piccoli come smartphone, tablet e soprattutto smartwatch.

L'incubo di trovarci a secco di carica proprio quando aspettiamo una chiamata importante o stiamo per terminare l'ultimo livello di quel giochino che ci fa compagnia nei momenti liberi è quello che spinge sempre più le case di produzione verso la veloce risoluzione di questo problema.

Dal NanoScience Technology Center della University of Central Florida arriva il concept che traccia la strada verso una nuova idea di batterie basate su una tecnologia che assicura una carica completa in pochi secondi ed una durata che garantisc fino ad una settimana di autonomia.

Il prototipo si basa su un supercondensatore che mantiene la propria efficenza anche dopo 30.000 cicli di carica, circa 20 volte più efficente delle batterie attuali.

La carica inoltre avverà in pochissimi secondi dando cosi la possibilità agli utenti di ricaricare velocemente il proprio dispositivo in qualsiasi circostanza.

Al momento la batteria è in fase di sperimentazione e ci vorrà ancora un po' di tempo per vederla in commercio, noi l'aspettiamo con trepidazione e speriamo che la ghiotta novità arrivi il più velocemente possibile.