FBI Tatuaggi
FBI e Tatuaggi - un software per monitorare e controllare

La Electronic Frontier Foundation (EFF) ha appena concluso la un'indagine su un nuovo programma dell' FBI che può solo essere descritto come orwelliano. Il programma vede l'FBI lavorare con i ricercatori del governo statunitense per creare un software avanzato di riconoscimento delle immagini con l'intento di catalogare i nostri tatuaggi, nel tentativo di determinare "affiliazione a bande, sub- culture, le convinzioni religiose o rituali, o ideologia politica".

Nato nel 2014 da una precedente iniziativa da parte del National Institute of Standards and Technology (NIST), il progetto attuale sta tentando di "mappare connessioni tra le persone con tatuaggi con temi simili o fare inferenze circa le persone grazie ai loro tatuaggi."

Sono notevoli i dubbi sull'eticità di questa scelta e sul diritto alla privacy del singolo cittadino.

Secondo i documenti ottenuti dal FEP, i ricercatori del NIST non hanno seguito il protocollo etico di ricerca per gli esseri umani, non chiedendo il permesso fino a dopo che il primo set di esperimenti fosse stato effettuato.

Le proteste e i dubbi sull'eticità del progetto non mancano e sicuramente ne sentiremo parlare anche nei prossimi mesi.

Per avere più informazioni è possibile consultare le seguenti fonti:



Paolo Ercolani

Scritto da:

Web Developer & SEO Senior