Pulsante +1 Google+: Consigliare e condividere

Il pulsante +1, comparso addirittura qualche mese prima dell'apertura di Google+, è nato per contrastare la fama ed il potere del tasto Mi piace di Facebook, che, fina dalla sua comparsa, ha avuto un notevole successo ed ha sempre fornito un'incredibile quantità di notizie relative ai gusti ed agli interessi degliutenti. Il pulsante +1 è la risposta di Google, che da sempre ha fatto della relazione con la propria utenza un vero punto di forza. Il pulsante +1 appare in varie pagine, sia su Google che su altri siti Web, e da poco Google ha inserito lo stesso concetto anche nella ricerca di immagini...

Pulsante +1 Google+ : come nasce

In relazione alle ricerche effettuate da una persona Google è in grado di mostrare pubblicità relative o, in caso di ricerche future, argomenti quanto più correlati con quelli già visualizzati.

Questo, però, dava solo la possibilità di comprendere quali fossero gli interessi dell'utente, ma non di capire se le informazioni trovate sul sito visitato fossero soddisfacenti o meno. Ora attraverso il pulsante +1 è quindi possibile esprimere il proprio apprezzamento nei confronti di una risorsa presente in internet, aumentandone il valore.

Pulsante +1 Google+ : a cosa serve

Grazie al pulsante +1, presente viene migliorata anche la ricerca Google, in quanto appena sotto i risultati di ricerca e gli annunci, si possono vedere su quali pagine le tue connessioni sociali hanno cliccato sul pulsante +1.

Quando clicchi sul pulsante +1, il tasto diventa blu per confermare che hai consigliato la pagina o l’ immagine ed il tuo +1 verrà aggiunto alla scheda dei +1 del tuo profilo Google+. Qui puoi gestire tutti i tuoi +1 e decidere se rendere pubblicamente visibile le pagine o le immagini dove hai cliccato il pulsante +1.

E’ da ricordare che però nei risultati di ricerca normali, il pulsante +1 appare solo se l’ utente è loggato a Google, e

Il pulsante +1 non lede comunque la possibilità di condividere in Google+ la pagina web su cui si è cliccato +1. Basta far clic sulla casella Condividi su Google+, inserire i tuoi commenti, scegliere le cerchie in cui desideri mostrarla e fare clic su Condividi.

Indipendentemente dalla scelta di rendere pubblici o no i contenuti sui quali hai cliccato sul pulsante +1, essi saranno visibili alle persone che visualizzano tali contenuti. Ad esempio, il tuo +1 potrebbe apparire come parte di un conteggio anonimo, oppure se ha visionare il contenuto è un tuo amico presente in una tua cerchia, esso vedrà il tuo nome accanto al pulsante +1. Ciò aiuta i tuoi amici e i tuoi contatti a individuare i contenuti per loro più interessanti.

Puoi comunque controllare la visibilità della tua scheda +1 nel tuo profilo Google+. Da notare che al momento non è implementata la possibilità di condividere direttamente dalla ricerca immagini la foto su Google+. Cliccando quindi sul pulsante +1 relativo all’ immagine il sistema definirà l’ azione come un consiglia questa immagine.