Non riuscite a disistallare un App? Ecco come fare
Non riuscite a disinstallare un App? Ecco come fare

Quante volte vi è capitato di installare App sul vostro smarphone che non possono essere disinstallate facilmente? Ecco come fare per risolvere questo scomodo problema.

Esistono delle applicazioni preinstallate (bloatware) che non possono essere facilmente disinstallate. In questo articolo parleremo sia di queste applicazioni che di quelle che avete installato voi stessi e che non riuscite più a disinstallare. Per liberarvi di tutte le applicazioni e i servizi che non utilizzate e non vi interessano più ma che continuano ad occupare la memoria interna del vostro Android bisognerà ottenere i permessi di root.

Nella maggior parte dei casi si tratta di app alle quali abbiamo dato i permessi da amministratore (non c’entra nulla il root), consapevolmente o meno.

Questi permessi fanno si che le app possano accedere ad alcune funzioni avanzate del dispositivo come ad esempio tutte le app che servono per localizzare il vostro smartphone in caso di furto o smarrimento ed eventualmente per cancellarne i dati a distanza o bloccarlo. Liberarvi di queste maledette app sarà molto facile, bisognerà negare loro i permessi.

Ecco la semplice procedura:

  • Aprite il menu delle Impostazioni sul vostro Smartphone.
  • Accedere nella sezione Posizione e sicurezza o Sicurezza a seconda del modello del vostro dispositivo.
  • Selezionate la voce Amministratori dispositivo.
  • Una volta selezionata questa voce si aprirà una lista completa di tutte delle app a cui sono stati concessi volontariamente o involontariamente questi privilegi. Basterà quindi deselezionate l’app che desiderate disinstallare.
  • Tolti i permessi potrete selezionare l'App di vostro interesse e disinstallarla senza problemi.


E' possibilie disinstallare tutte le Applicazioni?

Esistono delle app preinstallate impossibili da disinstallare perchè indispensabili al normale funzionamento del dispositivo. L'unico modo di intervenire per eliminare tutti i servizi indesiderati di cui non abbiamo bisogno è quello di ottenere prima i permessi di root e subito dopo sfruttare applicazioni come Root Uninstaller o CleanMaster per disinstallarle. Fate sempre attenzione a non disinstallare però le applicazioni necessarie al buon funzionamento del vostro Smartphone.